Tappa 5 – P.so di Pradarena-Lama Lite

Tappa dal grande valore ambientale e tecnico, che porta ad attraversare tutta la parte alta della Valle dell’Ozola, all’interno di una magnifica foresta su di una rete di antiche mulattiere.
Dal Passo di Pradarena si sale in direzione Sud Est a contornare le praterie del Monte Asinara fino al Passo della Comunella. Dopo una breve e ripida discesa inizia la parte più spettacolare della tappa. Single track nel bosco si alternano a tracce di sentiero nelle praterie e tratti di piste forestali. Il percorso è ondulato e vario, con alcuni tratti da fare a spinta. Si segnalano alcuni luoghi di particolare pregio: le Praterie della Lama di Mezzo, il Bosco di Soraggio, la Fontana del Pastore, il Lago del Capriolo. Si arriva infine sulla strada forestale che sale da Ligonchio. Seguendola in salita si supera il Rifugio Bargetana e si costeggia la morena frontale dell’omonimo lago. Con pochi minuti di portage la si scavalca su sconnesso sentiero. Di nuovo in sella si costeggia il magnifico lago e si torna a scendere alla forestale con un tratto di divertente sentiero. Ultima breve salita a Lama Lite e breve tecnica discesa al Rifugio Battisti (BC, passi OC; evitabile su carrozzabile).
Dal Rifugio Battisti si può salire al Passone (30′ E oppure 20′ BC+).